ItalianoEnglish

Blog
Apr 19

Fruit Viaggi investe sul Mare Italia

Fruit Viaggi investe sul Mare Italia

L’operatore potenzia l’offerta e lancia nuovi incentivi

“Siamo ottimisti e non ci siamo mai fermati. Anche quest’anno il Mare Italia si venderà bene”. La previsione è di Raffaele Sigillo, direttore commerciale di Fruit Viaggi che si dice anche convinto che dall’autunno 2021 in avanti i viaggi riprenderanno per arrivare a quelli che erano i livelli precedenti al covid.

“Già da maggio 2020 abbiamo avviato una massiccia campagna di acquisizione alberghiera sull’Italia con un cambio pelle che ci potesse consentire di essere pronti per estate 2021 con 7 nuovi Fruit Village Italia che ora sono 20. Abbiamo anche innalzato lo standard di qualità del servizio”.

L’azienda aveva già messo in campo una grossa somma per acquisire queste novità di prodotto all’insegna della serenità, flessibilità e sicurezza.

Su questa base, nelle ultime settimane l’operatore ha lanciato la nuova campagna di incentivazione “Di nuovo in viaggio.”

Tre i punti principali sui quali verte la formula Fruit che garantisce flessibilità sulle prenotazioni.  ‘Minimo impegno’, con un acconto minimo di euro 50,00 i clienti delle agenzie di viaggi potranno prenotare la loro vacanza.

‘Liberi di ripensarci’, sarà possibile, sino a 14 giorni dalla data di partenza, annullare la vacanza senza penali. Inoltre, sempre senza penali, Fruit darà la possibilità di cambiare nominativo, data di partenza o eventuale sistemazione scelta.

La campagna d’incentivazione prevede anche la formula ‘Bambini gratis’, sino ai 14 anni non compiuti potranno soggiornare gratuitamente in tutti i Fruit Village situati in Italia.

“Si tratta di un’operazione che vuole dare un segnale forte e di vicinanza alle agenzie di viaggio e che va incontro alle esigenze di mercato che in questo momento richiede sicurezza e flessibilità in fase di prenotazione.” spiega Sigillo.

Oltre alla campagna e al ‘Bonus Vacanze’ offerto dallo Stato, l’operatore ha pensato di offrire ai clienti delle adv un ulteriore incentivo, il ‘Bonus Fruit’: uno sconto fino a euro 200,00 a pratica.

“Sono importanti incentivi quelli che stiamo mettendo in campo ma riteniamo che, in questo momento, sia fondamentale sostenere la filiera turistica e confermare la nostra vicinanza ai nostri partner principali: le agenzie di viaggio.”

Investimenti anche in termini di risorse umane, con due nuovi innesti nella rete vendite Fruit Viaggi di Lazio, Abruzzo, Veneto e Friuli e altri due in sede al web marketing.