ItalianoEnglish

Blog
Set 22
Gli-hotel-puntano-sulla-tecnologia

Gli hotel puntano sulla tecnologia

Le nuove tecnologie sono ormai diffuse in ogni ambito della nostra vita. Grazie a questi strumenti intelligenti è possibile rendere più semplice l’organizzazione della propria quotidianità. Questo vale non solo per i singoli individui, ma anche per le attività economiche. In ogni settore, infatti, la tecnologia è diventata indispensabile per garantire il raggiungimento degli obiettivi. Tra questi, vi è anche il settore alberghiero, che negli ultimi anni ha subito profonde trasformazioni. 

L’importanza delle nuove tecnologie negli hotel 

Gli hotel sono da sempre il posto dove è necessario garantire al cliente non solo il massimo comfort, ma anche un’elevata efficienza per quanto riguarda i servizi. Proprio per questo motivo, il settore in questione è stato uno di quelli più interessati dalla rivoluzione tecnologica degli ultimi anni. 

D’altronde, i vantaggi derivanti dall’applicazione di strumenti intelligenti all’interno delle strutture alberghiere sono tanti. Oltre a migliorare l’esperienza complessiva dell’utente, si può garantire anche una maggiore personalizzazione. Allo stesso tempo, si può rendere l’esperienza più sostenibile e meno impattante sull’ambiente. Infine, sono da considerare una serie di miglioramenti sotto l’aspetto pratico, come ad esempio una maggiore facilità di manutenzione e di riparazione.
Tuttavia, a questo punto, è lecito chiedersi: quali sono nello specifico gli strumenti tecnologici più diffusi negli hotel? Scopriamolo insieme. 

PMS 

I PMS, acronimo di Property Management System, rappresentano dei software di gestione attraverso i quali poter facilitare l’organizzazione delle attività di check-in e check-out, della registrazione delle camere o di altri aspetti. In realtà, non si tratta di una tecnologia recente, essendo diffusa già da molti decenni. Tuttavia, negli ultimi anni è diventata sempre più sofisticata, permettendo di accedere alla gestione di tanti altri fattori, come ad esempio il monitoraggio dei profitti e dei costi. 

Check-In e Check-out intelligenti 

Un altro strumento tecnologico per gli hotel è rappresentato dai check-in e check-out intelligenti. Attraverso dei sistemi mobili, infatti, è possibile evitare l’interazione diretta con l’utente e aumentare il livello di qualità del servizio. Aggiungendo tale possibilità all’utilizzo di tecnologie contactless, sarà possibile ridurre alcuni inconvenienti, come ad esempio lunghe file alla reception. 

A tal proposito, vanno menzionati anche i chatbot, delle chat automatiche che consentono di rispondere a tutte le domande dei clienti. È una tecnologia già presente in molti ambiti, ma che può essere molto utile nel settore alberghiero. 

Controllo vocale 

Il concetto di smart home è diventato ormai molto diffuso. In ogni casa, è possibile trovare oggetti tecnologici a controllo vocale che consentono di accendere la tv o spegnere le luci. Queste tecnologie sono ovviamente entrate a far parte anche degli alberghi, al cui interno è possibile trovare sistemi integrati a riconoscimento vocale, tramite il quale poter accedere a diverse funzioni, anche quelle relative all’intrattenimento, come ad esempio la possibilità di avviare la propria playlist preferita. 

Mappe interattive 

Nelle grandi catene alberghiere si assistendo alla diffusione delle mappe interattive. Si tratta di vere e proprie mappe intelligenti, generalmente posizionate su un muro, tramite le quali potersi orientare all’interno di una struttura particolarmente grande. 

Tali mappe forniscono all’utente ogni minimo dettaglio, non solo relativo al luogo dove si trova una determinata stanza o il ristorante dell’hotel, ma anche altri tipi di informazioni. In alcuni casi, le mappe sono integrate con sistemi di realtà aumentata, permettendo così di migliorare ancora di più l’esperienza del cliente. Spesso, per poter usufruire di questo servizio, è necessario scaricare sul proprio smartphone l’applicazione correlata, dalla quale poter accedere a tutte le informazioni. 

Tecnologia e sostenibilità 

All’inizio abbiamo accennato al forte collegamento che c’è tra l’utilizzo di nuove tecnologie e la sostenibilità. In effetti, attraverso l’utilizzo di sistemi intelligenti è possibile garantire un impatto sull’ambiente decisamente più contenuto. Ad esempio, è possibile aumentare il livello di efficienza energetica, riducendo al minimo gli sprechi. È il caso dei sistemi di riscaldamento e raffreddamento, che possono essere spenti o accesi in base alle diverse temperature esterne. Tutto ciò, ovviamente, si riverbera in modo positivo anche sui costi della struttura.