ItalianoEnglish

Blog
Jun 04

THE REGION OF SICILY AT THE BMT OF NAPLES

Sicily has all the potential to engage the restart before other major international competitors, fully exploiting the potential that is intrinsic to the history and DNA of our land.

Hospitality, unique cultural and landscape heritage in the world (Sicily holds 15% of the Unesco heritage in Italy), the extraordinary heterogeneity of experiences that can be lived, from slow tourism to cultural tourism, passing to places and structures suitable for families and sportsmen.

Il nostro auspicio è che con l’avanzare della campagna vaccinale, che in Sicilia veleggia su numeri costantemente importanti, le restrizioni di contrasto alla pandemia possano cessare al più presto, dando modo all’economia del turismo siciliano di liberare tutte le proprie risorse, trasmettendo messaggi rassicuranti soprattutto nei confronti del mercato estero. Ovviamente, l’eccessiva lentezza sulle riaperture e delle modalità su come potranno tenersi i grandi spettacoli all’aperto, hanno inciso negativamente sulle prenotazioni di primavera, specie dall’estero.Tuttavia, il Governo Regionale, per ciò che è di propria competenza, ha fatto e sta facendo tutto il possibile per rimettere in moto l’economia ed in particolare il turismo, il quale nel suo complesso rappresenta quasi il 10% del pil della Regione. Campagna vaccinale, Isole minori covid free, il progetto “See Sicily” di cui vi accennerò, sono le direttrici principali per il rilancio della destinazione Sicilia.

Certo, sarebbe poco credibile gettarsi oggi in previsioni che alla luce di fattori instabili potrebbero rivelarsi per nulla oggettive, ma siamo fiduciosi. Abbiamo delle stime di importanti istituti demoscopici che ci dicono che rispetto all’anno scorso la Sicilia potrebbe avere un incremento di presenze intorno al 15%, e quindi posso certamente affermare che se da Roma ci permetteranno di riaprire presto in sicurezza e di dare una ulteriore accelerata alla campagna vaccinale, certamente la Sicilia potrà attrarre gran parte del turismo interno (che anche quest’anno sarà largamente maggioritario) e quel che resta del mercato estero.

With regard to support measures for the sector, as I mentioned, the See Sicily promotion plan is about to start, which provides a package of services for those arriving on the island, including one free night for every 3 of their stay.
See Sicily, which foresees investments of around 75 million euros, aims to structurally relaunch the sector after a critical year due to the health emergency.
The See Sicily tourist package, in addition to one night every three paid by the Sicilian Region, also includes free guided tours, entrances to museums, archaeological parks, sites of interest. From October, the promotional offer will also extend to air travel with the aim of enticing tourists to arrive in Sicily even after the summer.

We are also focusing on deseasonalization, we are already projected towards autumn, filling Sicily with events that will start in October, such as the Sports Tourism Fair, a festival dedicated to Vincenzo Bellini up to a great project for Christmas. We must be increasingly aware that tourism is a competing industry in the global market.
In short, I just have to tell you: we are waiting for you in Sicily!

Manlio Messina
COUNCILOR FOR TOURISM SICILY REGION