ItalianoEnglish

Blog
Mar 18

Mister Holiday alla BMT con la sua formula associativa per rafforzare il mercato del Sud Italia

Il network punta a flessibilità, costi contenuti e alla collaborazione con le agenzie di viaggi.
Tra i plus che il network include, la sharing app come opportunità di visibilità e vendita sul territorio

Alla BMT di Napoli c’è anche Mister Holiday, network di agenzie di viaggi che conta 60 filiali con la formula dell’associazione in partecipazione, 20 agenzie in formula Network e 25 personal travel agent. Alla guida ci sono due agenti di viaggi “veri”, Laura Sandrini e Fabio Bignotti, rispettivamente CEO e Presidente della rete da loro fondata nel 2005.

“Abbiamo già una buona copertura sul mercato del Sud Italia, dove vogliamo senz’altro crescere visto che stiamo riscuotendo un forte interesse proprio per la nostra formula di affiliazione che si basa sul rendere variabili gran parte dei costi fissi delle agenzie, flessibilità e – soprattutto nel nostro caso – su un rapporto di fiducia reciproca con le agenzie associate, alle quali proponiamo una serie di strumenti di front e back office per poter vendere efficacemente ed essere visibili e competitivi sul mercato” commenta Fabio Bignotti. 

Tecnologia, assistenza, prodotto e tutela sono i cardini delle attività di Mister Holiday verso i propri associati: “App personalizzata” con e-commerce, liste nozze, bacheca locandine, calendario per gestione appuntamenti e “minisito” Internet personalizzato per ogni agenzia; Volonclick, il self booking tool di dynamic packaging e dedicato ai voli del Gruppo; l’assistenza costante di personale specializzato per ogni necessità; corsi di formazione; accordi con i più importanti tour operator e, naturalmente, i servizi di tutela come assicurazioni, fideiussioni e fondo di garanzia.

“Cerchiamo di offrire il meglio ai nostri associati anche in termini di prodotto e di competitività sul mercato. E proprio per il mercato del Sud abbiamo ottimi accordi commerciali con i tour operator non solo nazionali, ma anche locali” aggiunge Laura Sandrini.

Il punto di forza di Mister Holiday risiede sicuramente nello stretto rapporto con le agenzie. “Fin dalla creazione del network la nostra filosofia si è basata sul crescere insieme e sulla condivisione. Ad esempio, durante la pandemia abbiamo “sospeso” la fee di mantenimento mensile e abbiamo condiviso con le associate una parte dei ristori ricevuti dal Governo. Non è un caso se spesso le new entry arrivano a Mister Holiday grazie al passaparola di altre agenzie che consigliano il nostro network per la nostra visione e la modalità di confronto con gli associati” ci tiene a precisare Laura Sandrini.

Tra le novità che Mister Holiday include nell’affiliazione anche un nuovo tool basato sulle logiche commerciali della sharing economy per aumentare visibilità, clienti e guadagni anche al di fuori del mondo del travel. Si tratta di Sharing App, un’applicazione dedicata alla condivisione di eccellenze di una determinata area – comunale, provinciale e regionale – che offre l’opportunità alle attività dei vari territori di iscriversi e caricare il prodotto del proprio negozio nella directory e di condividerlo con i clienti di altre attività, che hanno a loro volta scaricato l’applicazione, generando una condivisione sul territorio di clienti, visibilità, prodotto, opportunità di vendita e collaborazioni. Per maggiori dettagli sulla App, www.sharingapp.it.

Alla BMT di Napoli, dal 18 al 20 marzo 2022, Mister Holiday condividerà lo stand con Volonline.